Skip to main content
Certificazioni

Qualità, Sicurezza e Ambiente

Tre aspetti fondamentali e pervasivi in Legor in un’ottica complessiva di Responsabilità verso le Persone e il Pianeta, che si concretizza in un Sistema di Gestione Integrato strutturato.

Un approccio che al costante impegno per offrire ai nostri Clienti prodotti e servizi d’eccellenza, affianca un’estrema attenzione verso la tutela della salute e della sicurezza dei lavoratori, la salvaguardia e la protezione dell’ambiente e la compatibilità delle nostre attività con il contesto territoriale nel quale operiamo.

Sistemi di qualità ISO

Per questo, integriamo i sistemi di gestione secondo gli standard ISO e le metodologie Lean nel lavoro quotidiano e ci impegniamo a ridurre il nostro impatto ambientale controllando le nostre emissioni, utilizzando un packaging minimalista fatto di materiali riciclati e riciclabili, implementando processi logistico-produttivi che non prevedono l’utilizzo di carta e approvvigionandoci di energia da fonti rinnovabili e di metalli preziosi (Oro, Platino, Palladio, Rodio, Argento) riciclati. Una scelta, quella di utilizzare metalli preziosi al 100% da fonti di riciclo, che oggi si estende anche ai metalli non preziosi (Silicio, Stagno, Indio, Cobalto, Gallio, Germanio e Rame) per i prodotti certificati ISO 14021.

Approfondisci:

Politica
integrata

Politica catena di approvv. sostenibile

RJC membership e Codice di Condotta

Sin dal 2005 Legor si è dotata di un Codice Etico per la condivisione dei propri principi ispiratori e valori fondanti. Valori che trovano radici profonde nell’animo del fondatore, Gianni Poliero, che da sempre li promuove, diffonde e applica. L’esplicitazione dell’etica aziendale è testimoniata dall’entrata di Legor, nel 2011, nel Responsible Jewellery Council, di cui, dal 2013, l’azienda è membro certificato.
Inoltre, dopo l’adesione ad RJC, Legor ha ottenuto la certificazione CoP – Code of Practice, che stabilisce le pratiche responsabili per l’etica aziendale, i diritti umani, la sfera sociale e le questioni ambientali.

Certificazione RJC Chain of Custody

Nel febbraio 2021 abbiamo ottenuto la certificazione RJC Chain of Custody (CoC). Si tratta di una certificazione volontaria per i membri RJC che offre ai nostri clienti e fornitori la garanzia di cui hanno bisogno sul modo in cui i metalli preziosi sono stati acquistati, tracciati e lavorati attraverso la catena di fornitura. Fornisce una garanzia dell’integrità dei nostri prodotti e materiali. Ma abbiamo deciso di andare oltre i soliti standard, perché per noi la certificazione CoC si riferisce a tutti i metalli preziosi utilizzati in Legor Group S.p.A. Vale a dire che tutto l’oro, il platino, il palladio, il rodio e l’argento che trattiamo è conforme al 100% a RJC CoC. Con l’ulteriore garanzia che tutti questi metalli sono anche riciclati al 100%.

Elite

ELITE è un programma di Borsa Italiana e una piattaforma internazionale di servizi integrati, creata per guidare le migliori aziende del Paese nei loro progetti di crescita.

Administrative Liability (legislative decree 231/01)

Il Decreto Legislativo 8 giugno 2001, n. 231 ha introdotto in Italia un regime sanzionatorio che configura la responsabilità degli gli enti associativi, tra cui le società di capitali, per reati commessi nel loro interesse o a loro vantaggio da soggetti in posizione apicale o da soggetti sottoposti all’altrui direzione.
In applicazione del Decreto suddetto, con delibera del 04 marzo 2015, il Consiglio di Amministrazione di LEGOR GROUP S.p.A. ha adottato il proprio Modello di Organizzazione, Gestione e Controllo (Modello) comprensivo di Codice Etico ed istituito il relativo Organismo di Vigilanza.

Qualunque informazione o segnalazione può essere trasmessa all’Organismo di Vigilanza al seguente indirizzo di posta elettronica: odv@legor.com

Rating legalità

Il rating di legalità è un indicatore sintetico del rispetto di elevati standard di legalità da parte delle imprese che ne abbiano fatto richiesta.
L’impresa richiedente ottiene il punteggio base ★, qualora rispetti tutti i requisiti di cui all’articolo 2 del Regolamento attuativo in materia di Rating di Legalità. Il punteggio base potrà essere incrementato di un “+” per ogni requisito aggiuntivo che l’impresa rispetta tra quelli previsti all’art. 3 del Regolamento. Il conseguimento di tre “+” comporta l’attribuzione di una stelletta aggiuntiva, fino a un punteggio massimo di ★★★.

3/3 STARS