Prezzo del rodio e del palladio in ascesa:
quali soluzioni per combattere questa tendenza?

Oggi le aziende che fanno capo al mercato del gioiello devono fare i conti con un fattore molto rilevante: il drastico aumento del valore di mercato del rodio e del palladio che rischia di creare una reazione negativa dei clienti del settore dell’oreficeria e del fashion.
Le opzioni sono di aumentare i prezzi, ridurre i margini, cambiare materiali, oppure innovare.

Le aziende come Legor Group che possono contare su un reparto R&D di livello lavorano per trovare soluzioni. Ai cambiamenti del mercato possono corrispondere nuove proposte, c’è sempre spazio per soluzioni innovative se si applicano visione e intelligenza.

Le risposte di Legor

NF642 > NICKEL FREE, LEGA A BASE PALLADIO

L’aumento di prezzo dei metalli preziosi ha reso la produzione di leghe d’oro bianco a base palladio esenti da nichel molto costosa.
Per il palladio, questo costo è solitamente assorbito dal produttore.
Per offrire un rilevante risparmio nel costo delle leghe bianche 750 nichel-free, il reparto di ricerca e sviluppo di LEGOR ha creato NF642, una nuova formulazione che introduce un nuovo approccio utilizzando il platino come elemento all’interno della lega per sostituire parzialmente il palladio, senza alterare le caratteristiche desiderate nella lega finale.

PLATCORE > COME UN DEPOSITO DI PALLADIO, MA CON UN RISPARMIO DEL 60%

PLATCORE è una nuova lega Legor per processi plating che si applica come un substrato al posto del palladio.

PLATCORE è un'alternativa più economica al palladio che sotto certe condizioni ha dimostrato prestazioni eccellenti dello strato intermedio in preparazione ai processi di rodiatura.

SILNOVA > IL NUOVO METALLO BIANCO PREZIOSO CHE NON NECESSITA DI TRATTAMENTI GALVANICI

Al pari di una lega d’oro e 20 volte più a lungo del comune argento sterling, Silnova mantiene la sua brillantezza intatta nel tempo. Grazie al suo colore bianco e molto luminoso, si distingue da ogni altro argento presente sul mercato.

RH1FRT > L'ALTERNATIVA AL RODIO 2 gr/L

Normalmente il rodio viene venduto a 2gr/L pronto uso. Oggi, considerato l’elevato valore economico di questo metallo, diamo la possibilità ai nostri clienti di acquistare un prodotto che contiene solo 1 gr di rodio. In questo modo l’investimento iniziale, considerate le attuali condizioni di mercato, si dimezza.
Non solo, RH1FRT, lavorando a una bassa concentrazione di rodio, presenta meno problemi di consumo del bagno per trascinamento. Questo, abbinato alla più bassa velocità di deposizione, porta a un controllo del consumo più accurato.

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.